20 Settembre 2020
News

UN MIGLIARINO TROPPO RIMANEGGIATO LASCIA I TRE PUNTI AL TOMEI

07-02-2016 22:22 - Serie C
MIGLIARINO VOLLEY - VVF TOMEI LIVORNO = 1-3 (23/25; 25/20; 17/25; 19/25)

MIGLIARINO VOLLEY:
Ciociaro, Casapieri, Bertolucci, Pardi, Berton, Barsanti, Nardi, Ceccarelli. Grossi, Ghelarducci, Tamburini
All: Baronti, Vice: Genovesi

Un Migliarino volenteroso,ma ridotto ai minimi termini di organico, deve cedere al Tomei Livorno nella prima di ritorno del campionato. Non bastavano gli infortuni che hanno fatto in pratica chiudere anticipatamente la stagione a Bettini, o nemmeno cominciare come a Wiegand, nella settimana di sosta finiscono fuori anche Biancalani, frattura a un polso per un incidente motociclistico e quindi pure per lui stagione compromessa, e Verdecchia, rientrato con uno strappo al polpaccio da un collegiale con la nazionale sordi, per lui "solo" un paio di mesi di stop. Se poi vogliamo aggiungere anche altri problemi vari, che stanno impedendo il regolare lavoro in palestra a Berton e Ceccarelli abbiamo chiuso il cerchio di una stagione che definire sciagurata potrebbe addirittura sembrare eufemistico.
Baronti e Genovesi hanno dovuto ridisegnare la squadra, assemblandola in soli due allenamenti con tante variazioni, sestetto iniziale con diagonale inedita Tamburini/Pardi, centrali Ciociaro e il giovane (´97) Casapieri, ali Nardi e nuovamente Barsanti, tornato al ruolo che gli apparteneva prima dell´infortunio a Wiegand, libero Ghelarducci. In panchina è presente Bertolucci (´98) ad integrare l´esigua rosa.
L´inizio è di marca labronica, che si porta sul 6-2, poi i biancorossi riescono a sciogliersi , pur faticando a proporre una organizzazione di gioco fluida, rientrano in scia rimanendo ad un break di distacco. Purtroppo sul 22-23 non sfruttano due possibilità di annullare il distacco e capitolano 23-25.
Nel secondo parziale Nardi e compagni impongono una certa supremazia, commettono pochi errori e nel finale allungano con decisione esprimendo anche belle giocate, il 25-20 sancisce la parità.
Terza frazione equilibrata fino a quota 15, poi un corto circuito in attacco dei biancorossi, che non riescono più a chiudere gli scambi, dà il via all´accelerata degli ospiti che si portano sul 2 a 1.
Migliarino accusa il colpo, inizia male il quarto set, sotto fino a 4 punti (7-11), riesce a trovare un guizzo che lo riporta a meno uno, ma la poca lucidità nel gestire i momenti caldi dell´incontro viene fuori, regala un paio di scambi combattuti e da quel momento per il Tomei è tutto piuttosto semplice per andare a conquistare i tre punti.
Sabato prossimo visita al Cus Pisa, squadra nelle parti basse della classifica piena di ex biancorossi, ma a questo stato delle cose non è proprio il caso di fare riferimento alla graduatoria per stabilire i valori in campo. Per Baronti e Genovesi sarà una settimana intensa, tesa a cercare di organizzare nel miglior modo possibile le forze rimaste a disposizione.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Note legali
L´accesso a questo sito web da parte dei visitatori è soggetto alle seguenti condizioni.

Le informazioni, i loghi, gli elementi grafici, i suoni, le immagini, i marchi e quant´altro pubblicato e/o riprodotto in questo sito sono di proprietà di (o concesso da terzi in uso a) ASD Migliarino Volley.

La riproduzione del contenuto del sito è consentita esclusivamente previa autorizzazione scritta della ASD Migliarino Volley.. E´ pertanto vietato modificare, copiare, riprodurre, distribuire, trasmettere o diffondere senza autorizzazione il contenuto di questo sito. Sono consentite le citazioni a titolo di cronaca purché accompagnate dall´indicazione del sito quale fonte.

In particolare, è vietato copiare i programmi per elaboratore (software) che determinano il funzionamento di questo sito, creare programmi a questi simili, rintracciare e/o utilizzare il codice sorgente dei suddetti programmi.

ASD Migliarino Volley non garantisce il costante aggiornamento delle informazioni contenute in questo sito né potrà essere ritenuta responsabile degli eventuali danni, tra i quali le infezioni da virus informatici, che le apparecchiature dei visitatori dovessero patire a causa dell´accesso e/o dell´interconnessione con questo sito o dello scaricamento (download) del suo contenuto.

I collegamenti ipertestuali (link) presenti in questo sito possono indirizzare la ricerca dei visitatori verso pagine web presenti su siti diversi dal presente. In tal caso, ASD Migliarino Volley, non assume alcuna responsabilità in relazione sia al contenuto di quanto pubblicato su tali siti ed all´uso che terzi ne possano fare, sia per quanto riguarda eventuali danni provocati da o originati in occasione dell´accesso a tali siti, dell´interconnessione con gli stessi o dello scaricamento del loro contenuto.

Ogni informazione personale inviata al sito di ASD Migliarino Volley sarà trattata in modo conforme alla legge sulla privacy (D. Lgs. 30 giugno 2003, n. 196).

Al presente sito si applica la normativa in vigore nel territorio della Repubblica Italiana.
torna indietro leggi Note legali  obbligatorio