29 Settembre 2020
News

BELLA PROVA DEL MIGLIARINO NONOSTANTE LA SCONFITTA

22-04-2012 01:23 - Serie C
Lusci e Wiegand a muro
CTC-BAGLINI GROUP MIGLIARINO - CARIFE VOLLEY FERRARA = 1-3 (22/25; 26/28; 25/16; 21/25)

CTC-BAGLINI GROUP MIGLIARINO: Martini, Binioris, Lusci, Wiegand, Imbriolo, Grassini, Puccini (L), Vecchiani, Di Fulvio, Biancalani, Montemurro, Romboni (L), Tangari.

Dopo due ore di grande pallavolo, Migliarino esce battuta contro Ferrara, squadra in piena lotta per un posto nei playoff. I biancorossi, proprio come nella precedente gara contro Orvieto, mettono in campo l´anima mantenendo sempre in discussione l´andamento del match contro un avversario di ottimo valore. Mister Grassini, che deve rinunciare a Taccini, per lui problemi al pollice della mano, schiera Binioris in regia con Lusci opposto, capitan Martini e Wiegand al centro, Imbriolo e Grassini ali e Puccini libero. Gli emiliani partono immediatamente forte decisi di chiudere la pratica in breve tempo ma Migliarino non ci sta e dopo aver preso le giuste contromisure, tiene in equilibrio la gara. Durante il primo set Romboni rileva Puccini e grazie a due ottime difese, l´aggressività di Wiegand e soci aumenta. Migliarino si porta cosi sul 22-20 prima di affondare sotto ad un servizio potente ed incisivo di un atleta estense, che regala il primo set al Ferrara. La seconda frazione vede in campo Montemurro per Grassini, vittima di un infortunio muscolare. Ferrara continua a spingere portandosi immediatamente sul 8-3 prima e sul 10-4 successivamente. Lusci, in serata di grazia, riporta i compagni in gara e Migliarino conquista in vantaggio il secondo time-out tecnico (16-15). La gara resta in perfetto equilibrio con le squadre che si rendono protagoniste di alcuni scambi spettacolari. Ferrara arriva per prima al set-point, ma dovrà giocarne cinque prima di chiuderlo a proprio favore, grazie anche ad un paio di errori biancorossi. Il terzo set, dove in alcune precedenti gare Migliarino aveva spesso accusato enormi cali di tensione, colpisce per la reazione di Martini e compagni, decisi a raddrizzare le sorti della gara che fino ad allora avevano disputato in modo egregio. I padroni di casa, con Di Fulvio dentro per Wiegand dall´inizio e Biancalani per Imbriolo a seguire, partono forte sin dai primi punti conquistando un cospicuo vantaggio salvo poi amministrarlo per tutta la durata del set. La gara è riaperta e Ferrara sembra accusare il colpo, anche perché obbligata a conquistare i tre punti per rimanere in corsa playoff. Nella quarta frazione il divario tra le due compagini non supera mai i due punti. Ferrara prova ad avanzare ma Migliarino riesce sempre a riacciuffare gli ospiti. La gara arriva sul 20-19 per gli emiliani che riescono a portarsi sul 23-20 cogliendo un paio di errori dei biancorossi ed uno svarione arbitrale. Migliarino però non molla e riconquista palla sul 21-23 salvo poi doversi arrendere, con Ferrara che festeggia la vittoria dopo aver rischiato moltissimo. Ottima la gara del Migliarino che ha confermato la netta crescita rispetto all´inizio della stagione, dimostrando di poter giocare alla pari con squadre molto piu in avanti in classifica. Tutti ben oltre la sufficienza i protagonisti in campo con Lusci autore di una gara eccellente. Sabato prossimo ultimo impegno casalingo per il Migliarino che riceverà lo Spezia, da oggi matematicamente salvo ai danni del Fucecchio.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Note legali
L´accesso a questo sito web da parte dei visitatori è soggetto alle seguenti condizioni.

Le informazioni, i loghi, gli elementi grafici, i suoni, le immagini, i marchi e quant´altro pubblicato e/o riprodotto in questo sito sono di proprietà di (o concesso da terzi in uso a) ASD Migliarino Volley.

La riproduzione del contenuto del sito è consentita esclusivamente previa autorizzazione scritta della ASD Migliarino Volley.. E´ pertanto vietato modificare, copiare, riprodurre, distribuire, trasmettere o diffondere senza autorizzazione il contenuto di questo sito. Sono consentite le citazioni a titolo di cronaca purché accompagnate dall´indicazione del sito quale fonte.

In particolare, è vietato copiare i programmi per elaboratore (software) che determinano il funzionamento di questo sito, creare programmi a questi simili, rintracciare e/o utilizzare il codice sorgente dei suddetti programmi.

ASD Migliarino Volley non garantisce il costante aggiornamento delle informazioni contenute in questo sito né potrà essere ritenuta responsabile degli eventuali danni, tra i quali le infezioni da virus informatici, che le apparecchiature dei visitatori dovessero patire a causa dell´accesso e/o dell´interconnessione con questo sito o dello scaricamento (download) del suo contenuto.

I collegamenti ipertestuali (link) presenti in questo sito possono indirizzare la ricerca dei visitatori verso pagine web presenti su siti diversi dal presente. In tal caso, ASD Migliarino Volley, non assume alcuna responsabilità in relazione sia al contenuto di quanto pubblicato su tali siti ed all´uso che terzi ne possano fare, sia per quanto riguarda eventuali danni provocati da o originati in occasione dell´accesso a tali siti, dell´interconnessione con gli stessi o dello scaricamento del loro contenuto.

Ogni informazione personale inviata al sito di ASD Migliarino Volley sarà trattata in modo conforme alla legge sulla privacy (D. Lgs. 30 giugno 2003, n. 196).

Al presente sito si applica la normativa in vigore nel territorio della Repubblica Italiana.
torna indietro leggi Note legali  obbligatorio