26 Novembre 2020
News
percorso: Home > News > News generiche

SUMMER FEST: GRANDE SUCCESSO NELL´ANNO DEL DECENNALE

06-08-2012 18:35 - News generiche
Foto di gruppo
Come ogni estate, da ben dieci anni, è andata in scena, e adesso in archivio, la Summer Fest, manifestazione principe, la più famosa e la più partecipata, del green volley non solo Toscano ma di tutto il centro Italia. Il green volley, pallavolo sull´erba, italianizzando, è una disciplina molto praticata nel Nord Italia, dove i prati peraltro abbondano, ed è riuscita a crearsi un certo seguito di appassionati e praticanti fondendo il classico "torneo", la pura competizione sportiva, con il clima di festa, la musica, e la voglia di stare insieme e divertirsi. Un gruppo di atleti pisani, solitamente impegnati "in trasferta", ha raccolto la sfida, nel lontano 2003, e, pur con inevitabili vicissitudini, ha tagliato in questo fine Luglio il traguardo del decennale, con il record storico di formazioni e un target di partecipanti "nazionale", da Roma a Lecco, passando per Verona, Trento, la Liguria tutta, e poi Parma, Milano eccetera. Senza dimenticare la Toscana, unita come non mai a dispetto dei campanilismi: Pisa e provincia, Lucca, Versilia, Livorno, Firenze, Massa, Carrara...
Per raccontare la Summer Fest 2012, è sufficiente considerare un po´ di dati. La formula del torneo è rimasta la stessa degli esordi, 3 vs 3, categoria maschile e femminile. I campi misurano 7 x7 m, ne sono stati allestiti..ventiquattro ! Le squadre iscritte sono state 96 per quanto riguarda i ragazzi, e 72 per le ragazze, per un totale, incredibile, di 168 formazioni al via: contando che ognuna di esse prevedeva anche quattro-cinque iscritti, è facile fare una stima delle presenze, cui vanno sommati amici, amiche, fidanzati, parenti, appassionati e spettatori occasionali. Una curiosità: le iscrizioni si sono aperte il 1 del mese di Giugno, per chiudersi in pratica, venti giorni dopo, al raggiungimento della quota-limite stabilita: una vera e propria corsa..al fax, con liste di attesa, inserimenti dell´ultima ora e così via. La mastodontica macchina messa a punto dal Comitato Organizzatore ha lavorato sul posto (il Campo Sportivo "Il Mandriolo", Madonna dell´Acqua) per più di dieci giorni, per cercare di offrire il massimo ai partecipanti sotto ogni punto di vista: volontari..veri, considerando che nessuno, dal più anziano al più giovane, percepisce un solo euro a titolo di ricavo personale. La società del Migliarino Volley, patrocinante la manifestazione e presente già nella prima edizione grazie al compianto Presidente Lamberto Mariani, si occupa della gestione e dei costi. In definitiva, una Woodstock, un Luna Park della pallavolo, che ha avuto ricadute importanti sul territorio, principalmente come presenze turistiche: nel week-end in oggetto, sono andati esauriti ristori, bed & breakfast e affittacamere, in tutta la zona da Madonna dell´Acqua, appunto, fino a Marina di Vecchiano, raggiungendo addirittura la Lungomonte, con atleti iscritti che hanno trovato posto a...San Giuliano Terme.
In tutti questi anni, il green volley si è diffuso e sono nate altre manifestazioni similari che dalla Summer Fest hanno ripreso idea, formula, e anche parecchi dettagli: nonostante questo, la vecchia Summer è ancora regina incontrastata e continua a crescere, con criterio, ma in modo esponenziale: per questo sono allo studio, da parte del gruppo di organizzatori, nuovi contatti e iniziative per valorizzare sempre più il numero delle persone, potenziali "turisti", che la manifestazione è in grado di muovere e attirare in un periodo che non è ancora di altissima stagione.
Nel frattempo, in attesa della sospirata undicesima edizione, lode alle squadre vincitrici delle rispettive categorie. La squadra capitanata dal laziale Giordano Mattera (prossimo alzatore di Padova, A/2), si è imposta su una qualificatissima concorrenza toscana, mentre il team livornese composto da Castellano-De Santi-Zuanigh-Mazziotta ha ottenuto il bis dopo la vittoria dello scorso anno. Riconoscimenti sono andati in sorte a tante formazioni, dalla seconda alla quarta ma non solo: alla Summer Fest sono abituati a premiare anche le migliori classificate dei vari gironi perdenti, dando così modo a tutti, indipendentemente dal livello, di concorrere per qualcosa e continuare a giocare la domenica, salvo precoce eliminazione, dopo il mega-turno di gare (diverse centinaia) del sabato. Premi speciali sono inoltre andati ai due arbitri Campinoti e Rafaniello, habituè della manifestazione, alla squadra ligure capitanata da Marianna Amidei, dieci presenze su dieci (!) nonostante la distanza, e alla compagine maschile "Tozzi Team", composta da amici dello sfortunato Alessio Fantozzi, giovane pallavolista di Santa Croce scomparso proprio alla vigilia del torneo.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Note legali
L´accesso a questo sito web da parte dei visitatori è soggetto alle seguenti condizioni.

Le informazioni, i loghi, gli elementi grafici, i suoni, le immagini, i marchi e quant´altro pubblicato e/o riprodotto in questo sito sono di proprietà di (o concesso da terzi in uso a) ASD Migliarino Volley.

La riproduzione del contenuto del sito è consentita esclusivamente previa autorizzazione scritta della ASD Migliarino Volley.. E´ pertanto vietato modificare, copiare, riprodurre, distribuire, trasmettere o diffondere senza autorizzazione il contenuto di questo sito. Sono consentite le citazioni a titolo di cronaca purché accompagnate dall´indicazione del sito quale fonte.

In particolare, è vietato copiare i programmi per elaboratore (software) che determinano il funzionamento di questo sito, creare programmi a questi simili, rintracciare e/o utilizzare il codice sorgente dei suddetti programmi.

ASD Migliarino Volley non garantisce il costante aggiornamento delle informazioni contenute in questo sito né potrà essere ritenuta responsabile degli eventuali danni, tra i quali le infezioni da virus informatici, che le apparecchiature dei visitatori dovessero patire a causa dell´accesso e/o dell´interconnessione con questo sito o dello scaricamento (download) del suo contenuto.

I collegamenti ipertestuali (link) presenti in questo sito possono indirizzare la ricerca dei visitatori verso pagine web presenti su siti diversi dal presente. In tal caso, ASD Migliarino Volley, non assume alcuna responsabilità in relazione sia al contenuto di quanto pubblicato su tali siti ed all´uso che terzi ne possano fare, sia per quanto riguarda eventuali danni provocati da o originati in occasione dell´accesso a tali siti, dell´interconnessione con gli stessi o dello scaricamento del loro contenuto.

Ogni informazione personale inviata al sito di ASD Migliarino Volley sarà trattata in modo conforme alla legge sulla privacy (D. Lgs. 30 giugno 2003, n. 196).

Al presente sito si applica la normativa in vigore nel territorio della Repubblica Italiana.
torna indietro leggi Note legali  obbligatorio