01 Ottobre 2020
News

MIGLIARINO SUPERA LIVORNO PER 3-1

04-11-2012 01:06 - Serie C
Alessandro Puccini
BAGLINI ASCENSORI MIGLIARINO - VVF TOMEI LIVORNO = 3-1 (25/11; 25/27; 25/19; 25/12)

BAGLINI ASCENSORI MIGLIARINO: Ciociaro, Binioris, Wiegand, Taccini, Imbriolo, Biancalani, Ciappi, M.Grassini, Vecchiani, Amore (K), Martini, Puccini (L)
All: C.Grassini, Fisio: Pardini, Scout: Micheletti

Un Migliarino in parte rimaneggiato, supera la pratica Tomei Livorno, battezzando al meglio l´esordio casalingo di fronte al proprio numeroso pubblico, che ha incitato la squadra per tutto l´arco della gara. Le cose positive, oltre ai tre punti in classifica, sono la reazione dopo un opaco secondo set e la forza di poter contare su tutti gli elementi a disposizione nella rosa. Di negativo invece la superficialità dimostrata nel secondo parziale e l´infortunio patito da Martini verso il finale di gara. Il Migliarino si presentava a questa sfida con alcuni problemi di organico, dovuti all´indisponibilità del libero Riccardo Grassini e con Ciappi ed Imbriolo tenuti precauzionalmente in panchina a seguito di alcuni acciacchi patiti nel corso della settimana. Mister Grassini, per la prima gara casalinga, schiera Binioris a palleggiare con Vecchiani opposto, Martini e Wiegand al centro, Amore e Marco Grassini laterali con Puccini a ricoprire il ruolo di libero. Proprio quest´ultimo si fa trovare pronto in seguito a questa emergenza disputando un´ottima gara. L´inizio dei locali è perfetto. La battuta è molto efficace, cosi come attacco e muro ed il primo set scorre senza storia. Nel secondo parziale, forse per estrema superficialità, il gioco biancorosso diventa balbettante, con troppi errori sia in seconda linea che in attacco. L´attenzione in campo viene meno lasciando il gioco in mano agli avversari senza trovare la convinzione di rispondere colpo su colpo. Livorno invece non si scompone e capisce che può riuscire nell´impresa di vincere il set, portandosi addirittura sul 23-17. A questo punto mister Grassini prova a sfruttare i tre attaccanti in prima linea inserendo Taccini per Vecchiani e Ciappi per Binioris; buona comunque nel complesso la prova dei due sostituiti. Tre ace di Amore consentono a Migliarino di tornare a crederci, riacciuffando gli ospiti sul 24-24. Un errore in ricezione ed uno in attacco consentono però ai labronici di vincere il set. Nella terza frazione Wiegand e compagni si ricompongono e ritrovano il giusto feeling con il campo. I biancorossi, dopo aver ritrovato ordine nei fondamentali, vanno a conquistarsi il set senza troppi problemi. Nell´ultimo set, con Biancalani per M.Grassini, la musica non cambia, con i padroni di casa convinti di sbrigare quanto prima la pratica Tomei. Sul 19-10 per i locali, Taccini alza un primo tempo a Martini che dopo l´attacco cade a terra; l´arbitro è costretto a fermare il gioco e Martini viene portato fuori dallo staff biancorosso. Per lui sospetto infortunio al ginocchio, ma ancora incerta l´entità. Ciociaro rileva Martini e centra subito due ace. La gara si chiude con un attacco di Ciappi che regala i tre punti al Migliarino in vista del big-match di sabato prossimo a Cecina, attuale capolista del campionato.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Note legali
L´accesso a questo sito web da parte dei visitatori è soggetto alle seguenti condizioni.

Le informazioni, i loghi, gli elementi grafici, i suoni, le immagini, i marchi e quant´altro pubblicato e/o riprodotto in questo sito sono di proprietà di (o concesso da terzi in uso a) ASD Migliarino Volley.

La riproduzione del contenuto del sito è consentita esclusivamente previa autorizzazione scritta della ASD Migliarino Volley.. E´ pertanto vietato modificare, copiare, riprodurre, distribuire, trasmettere o diffondere senza autorizzazione il contenuto di questo sito. Sono consentite le citazioni a titolo di cronaca purché accompagnate dall´indicazione del sito quale fonte.

In particolare, è vietato copiare i programmi per elaboratore (software) che determinano il funzionamento di questo sito, creare programmi a questi simili, rintracciare e/o utilizzare il codice sorgente dei suddetti programmi.

ASD Migliarino Volley non garantisce il costante aggiornamento delle informazioni contenute in questo sito né potrà essere ritenuta responsabile degli eventuali danni, tra i quali le infezioni da virus informatici, che le apparecchiature dei visitatori dovessero patire a causa dell´accesso e/o dell´interconnessione con questo sito o dello scaricamento (download) del suo contenuto.

I collegamenti ipertestuali (link) presenti in questo sito possono indirizzare la ricerca dei visitatori verso pagine web presenti su siti diversi dal presente. In tal caso, ASD Migliarino Volley, non assume alcuna responsabilità in relazione sia al contenuto di quanto pubblicato su tali siti ed all´uso che terzi ne possano fare, sia per quanto riguarda eventuali danni provocati da o originati in occasione dell´accesso a tali siti, dell´interconnessione con gli stessi o dello scaricamento del loro contenuto.

Ogni informazione personale inviata al sito di ASD Migliarino Volley sarà trattata in modo conforme alla legge sulla privacy (D. Lgs. 30 giugno 2003, n. 196).

Al presente sito si applica la normativa in vigore nel territorio della Repubblica Italiana.
torna indietro leggi Note legali  obbligatorio