01 Ottobre 2020
News

MIGLIARINO ESPUGNA CALCI...ED ORA FINALE CON FIRENZE PER LA PROMOZIONE DIRETTA

11-05-2014 22:38 - Serie C
VBC CALCI - MIGLIARINO VOLLEY = 2-3 (25/18; 19/25; 23/25; 25/14; 13/15)

MIGLIARINO VOLLEY:
Ciociaro, Binioris, Vecchiani, Desiderio, Wiegand, Verdecchia, Biancalani, Ceccherini, Bettini, Barsanti, Martini, Cei, Puccinelli
All: Puccini, 2´All: Ceccherini, Fisio: Vescio, Scout: Micheletti

Dopo piu di due ore di gara, esplode la festa biancorossa per un primato conquistato grazie alla forza ed alla volontà di un collettivo straordinario. Quello di Calci è stato un bellissimo derby con entrambe le squadre alla ricerca del risultato per confermare la posizione in classifica. Il pubblico ha risposto alla grande riempiendo la tribuna della palestra Magagnini con un tifo molto caldo da entrambe le parti che ha pensato solo ed unicamente ad incitare i propri beniamini. Anche sul campo, nonostante l´alta posta in palio, la gara è stata molto corretta con i protagonisti che si sono affrontati a viso aperto senza mai accendere nessun tipo di polemica, confermando che il volley è uno sport corretto e rispettoso sia in campo che sugli spalti. Mister Puccini manda in campo Binioris in regia con capitan Wiegand opposto, Martini e Ciociaro al centro, Bettini e Biancalani ali e Cei libero. La prima parte di gara è molto equilibrata con i entrambe le compagini intente piu a studiare gli avversari che ad affondare colpi vincenti. A metà set arriva però un break da parte di Calci, molto piu ordinato in seconda linea rispetto ai biancorossi, riuscendo ad andare sul 20-13. Per Migliarino è un duro colpo e nemmeno gli ingressi di Ceccherini e Vecchiani cambiano le sorti del set, che si chiude in favore dei biancoblu locali. Nel secondo set arriva la riscossa del Migliarino capace sin dai primi scambi ad incidere un gran ritmo sia in servizio che in attacco. Stavolta è Calci a restare attardato senza aver modo di poter recuperare. Il terzo set è sicuramente quello piu bello disputato e che ha regalato ai presenti emozioni forti e pallavolo di alto livello, in una gara sicuramente non adatta ai deboli di cuore. Questo parziale vede le due squadre superarsi continuamente nel punteggio senza mai riuscire ad avvantaggiarsi l´una sull´altra, con un divario tra le due che non supera mai i due punti. Dal 19-19 è una lotta punto-punto con i locali che riescono a strappare il 22-21 in proprio favore. Un Binioris super ispirato continua a far girare a ritmi impressionanti i propri attaccanti e due attacchi di Wiegand e Bettini regalano un nuovo vantaggio ai biancorossi (23-22). Entrambe le squadre, con la vittoria di questo set, raggiungerebbero il proprio obiettivo fissato nel quarto posto per il Calci e nel primato in classifica per Martini e compagni. Nel clima infernale della propria palestra il Calci trova la parità (23-23). Binioris forza ancora sull´ottimo Bettini che con un colpo da maestro offre ai propri compagni il set-point. Proprio un servizio del play biancorosso, autore a fine gara di alcuni ace, costringe il Calci a regalare al Migliarino una "free-ball" che gli ospiti concretizzano con una bomba di Wiegand. Ottenuto il 2-1 scoppia la festa tra gli ospiti applauditi calorosamente dal proprio pubblico. Il quarto set è una passerella con mister Puccini che da giustamente spazio alle pedine meno impiegate fino ad ora in questa stagione, essendo anche loro parte importante di questo successo. Ceccherini guida la regia con Vecchiani opposto, Martini e Verdecchia al centro, Barsanti e Desiderio ali e Puccinelli libero. I biancorossi non trovano il ritmo giusto concedendo troppi errori agli avversari che raggiungono cosi il tie-break. Per il set decisivo Binioris torna in campo con l´allenatore biancorosso che conferma il resto della formazione presentata nel precedente set. Vecchiani e soci aggiustano qualche meccanismo e si presentano in campo con grande cattiveria e voglia di portarsi a casa la vittoria. La risposta arriva confermando che tutti gl iatleti a referto sono pronti e capaci di dare un gran contributo alla squadra. Migliarino avanza subito sul 5-0 salvo poi accusare un piccolo calo e cambiare campo sul 8-6. Due punti fondamentali che gli ospiti sono capaci di portarsi fino alla fine, quando un attacco di un positivissimo Barsanti consegna la vittoria ai propri compagni. Migliarino si conferma cosi capolista del girone ed ora dovrà giocarsi la promozione diretta in serie B2 nazionale nel doppio confronto (con l´eventuale bella) contro l´Olimpia Firenze Volley. Un´altra ottima gara dei ragazzi di mister Puccini, capaci di soccombere solamente in due partite quest´anno. Da ricordare che la squadra che uscirà sconfitta da questa doppia finale, avrà il diritto di giocarsi nuovamente l´accesso alla serie B2 disputando una seconda finale con la compagine che uscirà vittoriosa dal tabellone playoff che vede lottare le squadre di entrambi i gironi classificatesi tra il secondo ed il quinto posto. La prima gara di Bettini e compagni sarà giocata sabato prossimo in trasferta, con la società che invita tutti i propri sostenitori a raggiungere Firenze per affiancare i propri beniamini in questa battaglia sportiva molto importante.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Note legali
L´accesso a questo sito web da parte dei visitatori è soggetto alle seguenti condizioni.

Le informazioni, i loghi, gli elementi grafici, i suoni, le immagini, i marchi e quant´altro pubblicato e/o riprodotto in questo sito sono di proprietà di (o concesso da terzi in uso a) ASD Migliarino Volley.

La riproduzione del contenuto del sito è consentita esclusivamente previa autorizzazione scritta della ASD Migliarino Volley.. E´ pertanto vietato modificare, copiare, riprodurre, distribuire, trasmettere o diffondere senza autorizzazione il contenuto di questo sito. Sono consentite le citazioni a titolo di cronaca purché accompagnate dall´indicazione del sito quale fonte.

In particolare, è vietato copiare i programmi per elaboratore (software) che determinano il funzionamento di questo sito, creare programmi a questi simili, rintracciare e/o utilizzare il codice sorgente dei suddetti programmi.

ASD Migliarino Volley non garantisce il costante aggiornamento delle informazioni contenute in questo sito né potrà essere ritenuta responsabile degli eventuali danni, tra i quali le infezioni da virus informatici, che le apparecchiature dei visitatori dovessero patire a causa dell´accesso e/o dell´interconnessione con questo sito o dello scaricamento (download) del suo contenuto.

I collegamenti ipertestuali (link) presenti in questo sito possono indirizzare la ricerca dei visitatori verso pagine web presenti su siti diversi dal presente. In tal caso, ASD Migliarino Volley, non assume alcuna responsabilità in relazione sia al contenuto di quanto pubblicato su tali siti ed all´uso che terzi ne possano fare, sia per quanto riguarda eventuali danni provocati da o originati in occasione dell´accesso a tali siti, dell´interconnessione con gli stessi o dello scaricamento del loro contenuto.

Ogni informazione personale inviata al sito di ASD Migliarino Volley sarà trattata in modo conforme alla legge sulla privacy (D. Lgs. 30 giugno 2003, n. 196).

Al presente sito si applica la normativa in vigore nel territorio della Repubblica Italiana.
torna indietro leggi Note legali  obbligatorio