01 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > Settore Maschile

Battuta d'arresto... ma non è finita!

29-05-2019 10:56 - Settore Maschile
Purtroppo fallito dalla nostra Prima Divisione il primo assalto alla promozione in serie D: contro un compattissimo, ben organizzato, esperto Club Arezzo Legend che ci ospitava nello spareggio delle vincenti dei gironi preliminari i nostri ragazzi non riescono a strappare alcun set, in una partita in cui alcuni meccanismi di squadra non hanno funzionato come al solito, evidenziando forse anche una non ancora sufficiente abitudine a giocare gli incontri decisivi contro squadre più esperte e tecnicamente valide. Dopo un primo set perso non di molto dopo aver lottato su ogni pallone, questo elemento è emerso soprattutto nel secondo set, dove i nostri ragazzi riuscivano a portarsi addirittura sul 14 a 7 salvo poi fermarsi di botto, con ogni pallone che sembrava diventato improvvisamente troppo “pesante” per essere giocato come tecnicamente pur in grado di fare, e favorendo quindi il netto recupero dei nostri avversari, che si confermavano anche nel terzo set condotto dal Migliarino alla pari fino a metà e poi perso mentalmente prima ancora che tecnicamente. Ora ultima occasione sabato prossimo e il mercoledi successivo nel “dentro o fuori” contro la vincente del girone delle seconde della regular season; destino ha voluto sia un’altra equipe di Arezzo. E’ indispensabile che in questi pochi giorni a disposizione i nostri ragazzi ritrovino, nella serietà e nell’intensità del lavoro in palestra, convinzione nei propri mezzi e compattezza nei meccanismi di squadra, per ottenere quella soddisfazione che meriterebbero considerato il percorso condotto fino a qui

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Note legali
L´accesso a questo sito web da parte dei visitatori è soggetto alle seguenti condizioni.

Le informazioni, i loghi, gli elementi grafici, i suoni, le immagini, i marchi e quant´altro pubblicato e/o riprodotto in questo sito sono di proprietà di (o concesso da terzi in uso a) ASD Migliarino Volley.

La riproduzione del contenuto del sito è consentita esclusivamente previa autorizzazione scritta della ASD Migliarino Volley.. E´ pertanto vietato modificare, copiare, riprodurre, distribuire, trasmettere o diffondere senza autorizzazione il contenuto di questo sito. Sono consentite le citazioni a titolo di cronaca purché accompagnate dall´indicazione del sito quale fonte.

In particolare, è vietato copiare i programmi per elaboratore (software) che determinano il funzionamento di questo sito, creare programmi a questi simili, rintracciare e/o utilizzare il codice sorgente dei suddetti programmi.

ASD Migliarino Volley non garantisce il costante aggiornamento delle informazioni contenute in questo sito né potrà essere ritenuta responsabile degli eventuali danni, tra i quali le infezioni da virus informatici, che le apparecchiature dei visitatori dovessero patire a causa dell´accesso e/o dell´interconnessione con questo sito o dello scaricamento (download) del suo contenuto.

I collegamenti ipertestuali (link) presenti in questo sito possono indirizzare la ricerca dei visitatori verso pagine web presenti su siti diversi dal presente. In tal caso, ASD Migliarino Volley, non assume alcuna responsabilità in relazione sia al contenuto di quanto pubblicato su tali siti ed all´uso che terzi ne possano fare, sia per quanto riguarda eventuali danni provocati da o originati in occasione dell´accesso a tali siti, dell´interconnessione con gli stessi o dello scaricamento del loro contenuto.

Ogni informazione personale inviata al sito di ASD Migliarino Volley sarà trattata in modo conforme alla legge sulla privacy (D. Lgs. 30 giugno 2003, n. 196).

Al presente sito si applica la normativa in vigore nel territorio della Repubblica Italiana.
torna indietro leggi Note legali  obbligatorio