30 Ottobre 2020
News

TUTTO PRONTO PER L´8°MEMORIAL "LAMBERTO MARIANI"

05-10-2013 23:13 - Serie C
Arriva uno degli appuntamenti importanti per la prima squadra del Migliarino Volley, ovvero il Memorial intitolato a Lamberto Mariani, indimenticato fondatore della società biancorossa.
Quest´anno, oltre ai ragazzi di mister Puccini, saranno presenti le squadre del Cus Pisa, della Pallavolo Cascina e della Pallavolo Rosignano, in una manifestazione diventata ormai un appuntamento fisso del precampionato e che riscuote ogni anno sempre maggiore attenzione e seguito di pubblico ed addetti ai lavori.
La prima gara (ore 10.00) vedrà i locali affrontare il Cascina, guidati in panchina da una vecchia conoscenza biancorossa, quel Fabrizio Ricoveri che molti anni fa vesti la casacca migliarinese nei campionati di serie B2, ricoprendo anche il ruolo di capitano. Il Cascina, squadra neopromossa dalla serie D ma fino a due stagioni fa militante in serie B1, è una compagine che si è notevolmente rinforzata rispetto alla passata stagione. In regia è stato ingaggiato, proprio dal Migliarino Volley, il palleggiatore Diego Taccini (già militante a Cascina per due stagioni in serie B1), atleta cresciuto pallavolisticamente nel vivaio migliarinese. Altri arrivi alla corte di Ricoveri sono stati Duè (schiacciatore dalla Turris Pisa), Arrigoni (libero con numerosi trascorsi a Fuceccio in serie B2) ed Orsolini (opposto/centrale proveniente da Ponsacco ma con alcuni campionati di serie B2 e B1 disputati proprio a Cascina). L´obiettivo in campionato è chiaramente quello di ambire ad un posto nei playoff.
Nella seconda gara, che si disputerà al termine del primo incontro, si affronteranno il Cus Pisa ed il Rosignano. Il Cus Pisa si presenterà a Vecchiano con numerosi ex biancorossi, a partire dall´intero staff tecnico guidato da mister Claudio Grassini, allenatore che ha fatto la storia del Migliarino Volley dove è rimasto per numerosi stagioni raggiungendo anche importanti risultati sia in categorie senior che nei campionati giovanili. Con lui in panchina siederanno il secondo Rudy Baldacci, anch´esso con numerosi trascorsi con la casacca migliarinese, prima come atleta e poi come allenatore. Il preparatore atletico è Nicola Pardini, nelle ultime tre stagioni a Migliarino, mentre il dirigente è Marco Lunardi, ruolo che ricopriva anche alla corte del Presidente Lamberto Mariani. In campo l´unico ex è il libero Riccardo Grassini, che ha preferito seguire il padre Claudio al Cus dopo le due stagioni disputate nel Migliarino, seppur intervallate da un anno a Cascina. La squadra cherubina, che disputerà il campionato di serie B2 con l´intento di raggiungere quanto prima la salvezza, annovera in organico atleti con trascorsi in categorie superiori come il già citato Grassini (ex B1 a Cascina, Bergamo, Viadana) o come Piccinetti (ex B1 a Spezia ed A2 a Livorno).
Il Rosignano invece, militante in serie C, ha cercato di completare l´organico, già comunque di notevole spessore, per provare a conquistare nuovamente un posto nei playoff. Alla corte di mister Luca Dossena, anche lui ex biancorosso nella stagione della ripartenza dopo la cessione del titolo di serie B2 (1999/00). In estate il Ds Castelli, una volta appese le scarpe al chiodo, ha completato l´organico con gli arrivi del play Nelli e degli schiacciatori Brandi e Conte da Follonica oltre a quelli dei centrali Tani e Carducci da Cecina, in una rosa che vede già in organico il forte opposto Cervelli.
Nel pomeriggio, dopo il pranzo tutti insieme organizzato presso l´Hotel Granduca di San Giuliano Terme, si svolgeranno le finali con il terzo posto in palio alle ore 15.45 ed a seguire la finalissima per il gradino piu alto del podio.
Le squadre partecipanti alla manifestazione premettono dunque spettacolo in campo, con l´augurio che tutti i partecipanti e gli spettatori trascorrano una giornata all´insegna del divertimento e del bel gioco. Vi aspettiamo in palestra.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Note legali
L´accesso a questo sito web da parte dei visitatori è soggetto alle seguenti condizioni.

Le informazioni, i loghi, gli elementi grafici, i suoni, le immagini, i marchi e quant´altro pubblicato e/o riprodotto in questo sito sono di proprietà di (o concesso da terzi in uso a) ASD Migliarino Volley.

La riproduzione del contenuto del sito è consentita esclusivamente previa autorizzazione scritta della ASD Migliarino Volley.. E´ pertanto vietato modificare, copiare, riprodurre, distribuire, trasmettere o diffondere senza autorizzazione il contenuto di questo sito. Sono consentite le citazioni a titolo di cronaca purché accompagnate dall´indicazione del sito quale fonte.

In particolare, è vietato copiare i programmi per elaboratore (software) che determinano il funzionamento di questo sito, creare programmi a questi simili, rintracciare e/o utilizzare il codice sorgente dei suddetti programmi.

ASD Migliarino Volley non garantisce il costante aggiornamento delle informazioni contenute in questo sito né potrà essere ritenuta responsabile degli eventuali danni, tra i quali le infezioni da virus informatici, che le apparecchiature dei visitatori dovessero patire a causa dell´accesso e/o dell´interconnessione con questo sito o dello scaricamento (download) del suo contenuto.

I collegamenti ipertestuali (link) presenti in questo sito possono indirizzare la ricerca dei visitatori verso pagine web presenti su siti diversi dal presente. In tal caso, ASD Migliarino Volley, non assume alcuna responsabilità in relazione sia al contenuto di quanto pubblicato su tali siti ed all´uso che terzi ne possano fare, sia per quanto riguarda eventuali danni provocati da o originati in occasione dell´accesso a tali siti, dell´interconnessione con gli stessi o dello scaricamento del loro contenuto.

Ogni informazione personale inviata al sito di ASD Migliarino Volley sarà trattata in modo conforme alla legge sulla privacy (D. Lgs. 30 giugno 2003, n. 196).

Al presente sito si applica la normativa in vigore nel territorio della Repubblica Italiana.
torna indietro leggi Note legali  obbligatorio