22 Ottobre 2020
News

QUINTO STOP PER I BIANCOROSSI

14-11-2011 00:49 - Serie C
Marco Grassini
JUMBOFFIVE FIRENZE - CTC-BAGLINI GROUP MIGLIARINO = 3-0 (25/15; 25/13; 27/25)

CTC-BAGLINI GROUP MIGLIARINO: Wiegand, Binioris, Lusci, Di Fulvio, Grassini, Montemurro, Romboni (L), Taccini, Vecchiani, Biancalani, Garruto, Verdecchia, Barsanti (L)
Allenatore: Grassini, 2´Allenatore: Puccini, Fisioterapista: Pardini, Scoutman: Micheletti

Il Migliarino torna da Firenze con la quinta sconfitta in altrettante partite. I biancorossi, ancora privi di Martini ed Imbriolo e con il giovanissimo Barsanti (´95) in panchina, scendono in campo con la diagonale Binioris-Lusci, Wiegand-Di Fulvio al centro, Montemurro-Grassini schiacciatori e Romboni libero. I padroni di casa si rendono subito incisivi al servizio, mettendo in apprensione la ricezione ospite. Il Firenze prende il largo e conquista senza patemi il primo set. Nel secondo parziale il Migliarino riesce a contenere il servizio locale, rimanendo però poco produttivo in attacco. Nonostante Grassini provi a modificare il sestetto, i fiorentini vanno tranquillamente sul 2-0. La terza frazione inizia con Binioris ancora in regia, Vecchiani opposto, Wiegand e Di Fulvio centrali e la coppia Grassini e Biancalani ali, dunque i protagonisti della passata stagione in campo. Migliarino ritrova la forza e lo spirito che hanno fatto la differenza nello scorso torneo, iniziando a lottare palla su palla contro i padroni di casa. Firenze si porta avanti ma Romboni e soci ritrovano la parità sul 23-23. Il set va dunque ai vantaggi, che i fiorentini si aggiudicano grazie alla maggiore esperienza. Altra gara da dimenticare per i biancorossi che però hanno dato segni di risveglio, ritrovando a tratti la solita grinta che in serie C gli ha permesso di aggiudicarsi la promozione diretta. Sabato prossimo impegno casalingo contro i Lupi S.Croce, una concorrente diretta per la lotta salvezza.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Note legali
L´accesso a questo sito web da parte dei visitatori è soggetto alle seguenti condizioni.

Le informazioni, i loghi, gli elementi grafici, i suoni, le immagini, i marchi e quant´altro pubblicato e/o riprodotto in questo sito sono di proprietà di (o concesso da terzi in uso a) ASD Migliarino Volley.

La riproduzione del contenuto del sito è consentita esclusivamente previa autorizzazione scritta della ASD Migliarino Volley.. E´ pertanto vietato modificare, copiare, riprodurre, distribuire, trasmettere o diffondere senza autorizzazione il contenuto di questo sito. Sono consentite le citazioni a titolo di cronaca purché accompagnate dall´indicazione del sito quale fonte.

In particolare, è vietato copiare i programmi per elaboratore (software) che determinano il funzionamento di questo sito, creare programmi a questi simili, rintracciare e/o utilizzare il codice sorgente dei suddetti programmi.

ASD Migliarino Volley non garantisce il costante aggiornamento delle informazioni contenute in questo sito né potrà essere ritenuta responsabile degli eventuali danni, tra i quali le infezioni da virus informatici, che le apparecchiature dei visitatori dovessero patire a causa dell´accesso e/o dell´interconnessione con questo sito o dello scaricamento (download) del suo contenuto.

I collegamenti ipertestuali (link) presenti in questo sito possono indirizzare la ricerca dei visitatori verso pagine web presenti su siti diversi dal presente. In tal caso, ASD Migliarino Volley, non assume alcuna responsabilità in relazione sia al contenuto di quanto pubblicato su tali siti ed all´uso che terzi ne possano fare, sia per quanto riguarda eventuali danni provocati da o originati in occasione dell´accesso a tali siti, dell´interconnessione con gli stessi o dello scaricamento del loro contenuto.

Ogni informazione personale inviata al sito di ASD Migliarino Volley sarà trattata in modo conforme alla legge sulla privacy (D. Lgs. 30 giugno 2003, n. 196).

Al presente sito si applica la normativa in vigore nel territorio della Repubblica Italiana.
torna indietro leggi Note legali  obbligatorio