01 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > News generiche

L´INTERVISTA DI COMUNI-ITALIANI AL DS NICOLA MARIANI

01-06-2012 00:49 - News generiche
Il DS Nicola Mariani
L´ASD Migliarino Volley 1984 ha partecipato al campionato 2011-2012 di pallavolo maschile di serie B2, girone D.
Risponde alle domande di Comuni-Italiani.it Nicola Mariani, direttore generale della società di Vecchiano, comune in provincia di Pisa.
L´intervista completa di foto è visibile online al sito http://notizie.comuni-italiani.it/44232

Da matricole e con una squadra giovane avete affrontato la B2 ma avete raccolto solo 8 punti. Che bilancio traete da questa difficile esperienza?
Questo è stato un campionato da dimenticare sotto il profilo dei risultati ma dove tutti noi dobbiamo comunque imparare qualcosa. Ai ragazzi è servito per fare esperienza e maturare sia caratterialmente che professionalmente. Lo scotto maggiore è stata la minore esperienza dei nostri ragazzi rispetto alle altre formazioni, che avevano in organico atleti importanti a fine carriera o con passati in campionati di serie A2 e B1. Anche la società ha pagato questo gap legato all´inesperienza, basti pensare che nessuno dei dirigenti attuali, tutti di giovane età, aveva trascorsi in categorie nazionali con questi compiti.

I tifosi biancorossi come vi hanno seguito e sostenuto in questo campionato, assai magro di risultati?
Quest´anno abbiamo certamente sbagliato qualcosa, ma il patrimonio che abbiamo costruito in questi anni non andrà disperso, compresi i nostri tifosi a quali va un grande ringraziamento per la costante presenza alle gare, nonostante i pessimi risultati. Anche loro sono parte integrante del nostro progetto ed anche in una stagione come questa hanno gremito gli spalti incitandoci gara dopo gara, nonostante la retrocessione anticipata.

I verdetti finali del girone confermano i suoi pronostici di inizio campionato?
Ad inizio stagione avevo indicato il Cus Pisa come la squadra da battere e la principale favorita alla vittoria finale e cosi è stato. Inoltre per i playoff avevo indicato Firenze, giunta seconda, ed una tra Castelfranco, Ferrara o Bologna, con le prime due che se la sono giocata fino all´ultima gara, a vantaggio degli emiliani. Per la retrocessione le piu indicate ad inizio stagione eravamo noi ed i Lupi e così è andata, con la sorpresa in negativo di Fucecchio, retrocesso anch´esso.

Come state preparando il prossimo campionato di serie C?
C´è da lavorare bene per rimettere a posto le cose ed organizzarci per la prossima stagione che deve essere quella del riscatto. Affronteremo nuovamente il campionato di serie C, categoria che conosciamo molto bene. L´ossatura della squadra sarà quasi totalmente la stessa che ha affrontato la B2, salvo alcune modifiche che sicuramente saranno apportate, vista la partenza di alcuni elementi.

Manca poco ormai ai Giochi Olimpici di Londra 2012. Cosa prevede sia in campo maschile che femminile?
Spero che per l´Italia siano Olimpiadi positive sotto il profilo del medagliere. Atleti importanti in varie discipline li abbiamo sempre avuti, la speranza è che arrivino in piena forma all´appuntamento olimpico. Penso che le medaglie possano essere conquistate sia a livello di singoli (Di Martino e Idem su tutti), sia a livello di squadre (ciclismo, nuoto, pallavolo, tuffi). Il colmo è che nel calcio, da molti considerato lo sport italiano per eccellenza, non sia presente la nostra nazionale. Con questo mi auguro che sia data quindi maggiore considerazione agli altri sport, da sempre messi in seconda fila ma dove non succedono mai scandali come negli ultimi anni sono invece successi nel calcio.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Note legali
L´accesso a questo sito web da parte dei visitatori è soggetto alle seguenti condizioni.

Le informazioni, i loghi, gli elementi grafici, i suoni, le immagini, i marchi e quant´altro pubblicato e/o riprodotto in questo sito sono di proprietà di (o concesso da terzi in uso a) ASD Migliarino Volley.

La riproduzione del contenuto del sito è consentita esclusivamente previa autorizzazione scritta della ASD Migliarino Volley.. E´ pertanto vietato modificare, copiare, riprodurre, distribuire, trasmettere o diffondere senza autorizzazione il contenuto di questo sito. Sono consentite le citazioni a titolo di cronaca purché accompagnate dall´indicazione del sito quale fonte.

In particolare, è vietato copiare i programmi per elaboratore (software) che determinano il funzionamento di questo sito, creare programmi a questi simili, rintracciare e/o utilizzare il codice sorgente dei suddetti programmi.

ASD Migliarino Volley non garantisce il costante aggiornamento delle informazioni contenute in questo sito né potrà essere ritenuta responsabile degli eventuali danni, tra i quali le infezioni da virus informatici, che le apparecchiature dei visitatori dovessero patire a causa dell´accesso e/o dell´interconnessione con questo sito o dello scaricamento (download) del suo contenuto.

I collegamenti ipertestuali (link) presenti in questo sito possono indirizzare la ricerca dei visitatori verso pagine web presenti su siti diversi dal presente. In tal caso, ASD Migliarino Volley, non assume alcuna responsabilità in relazione sia al contenuto di quanto pubblicato su tali siti ed all´uso che terzi ne possano fare, sia per quanto riguarda eventuali danni provocati da o originati in occasione dell´accesso a tali siti, dell´interconnessione con gli stessi o dello scaricamento del loro contenuto.

Ogni informazione personale inviata al sito di ASD Migliarino Volley sarà trattata in modo conforme alla legge sulla privacy (D. Lgs. 30 giugno 2003, n. 196).

Al presente sito si applica la normativa in vigore nel territorio della Repubblica Italiana.
torna indietro leggi Note legali  obbligatorio