25 Settembre 2020
News

IL COMMENTO DELLA GARA DAL SITO DELLA PIEVE A NIEVOLE

23-01-2013 00:06 - Serie C
BAGLINI ASCENSORI MIGLIARINO-MISERICORDIA PIEVE A NIEVOLE 3-1 (25-21/37-35/24-26/25-21)

Primo set (25-21)
La Misericordia stasera fa visita alla prima della classe, con la speranza di far dimenticare ai propri tifosi la pessima partita della settimana precedente a Calci. I bianco blu iniziano senza timori e tengono testa ai padroni di casa, rispondendo colpo su colpo alla squadra del Migliarino. Si arriva in equilibrio fino al 19 pari, poi Ciappi e compagni, aiutati da una ottima battuta, conquistano il break vincente concludendo sul 25 a 21 per i bianco rossi.Nei ragazzi dei mister Parigi e Salemme funziona molto bene il fondamentale della battuta (5 battute vincenti) ed i muri, che consentono di stare attaccati al set contro la più quotata squadra di casa.

Secondo set (37-35)
Il secondo set risulterà molto emozionante e interminabile. Le prime fasi vedono subito la Misericordia partire molto bene ed accumulare un discreto vantaggio (8-14). La squadra di casa non vuole però concedere la vittoria del set e rimonta al divario portando i ragazzi di mister Salemme ai vantaggi. Le due squadre si alternano e hanno molte opportunità per concludere vittoriosamente il set. Inizia un´ alternanza di risultati che entusiasma tutto il pubblico e in questa fase si vedono grandi difese e grandi attacchi da parte di entrambe le contendenti. La grinta di Nocentini e compagni tengono in equilibrio il set, ma alla fine la spunta il Baglini ascensori Migliarino per 37-35: bisogna dire comunque che la compagine pievarina non sfigura.

Terzo set (24-26)
La conclusione sfavorevole del secondo set e l´inizio in favore dei padroni di casa avrebbero distrutto il morale di chiunque, ma la Misericordia tira fuori una prova d´orgoglio, andando a vincere il terzo 26-24. In questo set si conferma una buona pallavolo da parte di entrambe le squadre, infatti ne sono testimoni le elevate percentuali in attacco, le buone battute e la grande voglia da parte dei padroni di casa di chiudere una partita per 3-0, opposta alla volontà degli ospiti di riaprire il match. Nei pievarini, in questo set, funziona il fondamentale del muro, dato che se ne contano 4 nei punti portati a casa dalla squadra ospite in questa fase della partita.

Quarto set (25-21)
L´inizio del quarto set vede un allungo della squadra di casa (7-1), facendo pensare a tutti che gli ospiti abbiano dato il meglio di sè nel secondo e terzo set. Si arriva ad una mini rimonta, che obbliga l´allenatore di Migliarino a chiamare tempo poiché vede i suoi uomini un po´ deconcentrati (18-11). Si arriva a giocare sei macth-ball (24-18) sulla battuta di Livi, che riesce ad effettuare tre aces fino a commettere un discutibilissimo fallo di piede (sarebbe stato il 4 aces). La partita si chiude con le discussioni degli ospiti e a favore del Migliarino per 3-1.Stasera la parola "peccato" penso che sia un termine che fa capire come la Misericordia, a cospetto di una formazione di categoria superiore, avesse meritato quanto meno di giocarsi la vittoria al quinto set. Peccato perché giocando con questa voglia, grinta e determinazione i vari punti persi nell´arco del girone d´andata con squadre più abbordabili avrebbero consentito una classifica forse migliore di quella attuale. Comunque la conclusione del girone di andata vede i bianco blu in piena lotta per entrare nei play off, obiettivo dichiarato dalla società. Dopo la pausa vedremo la Misericordia giocare tre scontri diretti, di cui due in casa, che ci daranno una dimensione più precisa della forza della squadra pievarina e della loro possibilità di accedere ai play off. Stasera si è vista buona pallavolo, giocata con determinazione. Se vogliamo trovare una piccola nota negativa, la dobbiamo cercare nel fatto che nei momenti cruciali (primo e secondo set) i ragazzi di Salemme dovevano gestire meglio i punti finali ed avere più "cinismo" nel gestire quei palloni per chiudere a favore i set poi persi. Stasera tutti i giocatori hanno risposto in modo positivo rispetto anche alla disastrosa prova della settimana precedente. Se dobbiamo trovare un giocatore che ha colpito, anche i dirigenti del Migliarino, questo è stato il palleggiatore, Cataldo, che oltre ai 5 punti personali ha gestito in modo più che positivo gli attacchi della squadra bianco blu.

MISERICORDIA PIEVE A NIEVOLE
LIVI 10; MAGNINI 12; GIOVANNETTI 17; NOCENTINI 13; CUKAJ 10; CATALDO 5; DELLA CONCORDIA 3; PILUCCHINI 2;ALESSI libero (1 punto); FEDI 0;.AGOSTINI non entr.; VIGNOLI non entr. CANOVAI libero non ent.;,.

Errori in battuta Misericordia: 18 (2-6-4-6)
Battute vincenti Misericordia 13 (5-3-2-3)

BAGLINI ASCENSORI MIGLIARINO
TACCINI, BIANCALANI, VECCHIANI, CIAPPI, IMBRIOLO, WIEGAND, MARTINI, BINIORIS, GRASSINI M, GRASSINI R libero, non entrati PUCCINI, BARSANTI

Errori battuta Migliarino 15 (1-6-5-3)

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Note legali
L´accesso a questo sito web da parte dei visitatori è soggetto alle seguenti condizioni.

Le informazioni, i loghi, gli elementi grafici, i suoni, le immagini, i marchi e quant´altro pubblicato e/o riprodotto in questo sito sono di proprietà di (o concesso da terzi in uso a) ASD Migliarino Volley.

La riproduzione del contenuto del sito è consentita esclusivamente previa autorizzazione scritta della ASD Migliarino Volley.. E´ pertanto vietato modificare, copiare, riprodurre, distribuire, trasmettere o diffondere senza autorizzazione il contenuto di questo sito. Sono consentite le citazioni a titolo di cronaca purché accompagnate dall´indicazione del sito quale fonte.

In particolare, è vietato copiare i programmi per elaboratore (software) che determinano il funzionamento di questo sito, creare programmi a questi simili, rintracciare e/o utilizzare il codice sorgente dei suddetti programmi.

ASD Migliarino Volley non garantisce il costante aggiornamento delle informazioni contenute in questo sito né potrà essere ritenuta responsabile degli eventuali danni, tra i quali le infezioni da virus informatici, che le apparecchiature dei visitatori dovessero patire a causa dell´accesso e/o dell´interconnessione con questo sito o dello scaricamento (download) del suo contenuto.

I collegamenti ipertestuali (link) presenti in questo sito possono indirizzare la ricerca dei visitatori verso pagine web presenti su siti diversi dal presente. In tal caso, ASD Migliarino Volley, non assume alcuna responsabilità in relazione sia al contenuto di quanto pubblicato su tali siti ed all´uso che terzi ne possano fare, sia per quanto riguarda eventuali danni provocati da o originati in occasione dell´accesso a tali siti, dell´interconnessione con gli stessi o dello scaricamento del loro contenuto.

Ogni informazione personale inviata al sito di ASD Migliarino Volley sarà trattata in modo conforme alla legge sulla privacy (D. Lgs. 30 giugno 2003, n. 196).

Al presente sito si applica la normativa in vigore nel territorio della Repubblica Italiana.
torna indietro leggi Note legali  obbligatorio