21 Ottobre 2020
News

IL COMMENTO DELLA GARA DAL SITO DEI LUPI

21-11-2010 10:50 - Serie C
POLOCHEM LUPI: Ciulli, Ihnatenya, Garrubba, Pantani, Daddi Barboni, Lanzotti (L), Allori, Pinzani (L), Capasso, Fruet, Giotti. Allenatore: Saielli.

CTC-BAGLINI GROUP MIGLIARINO: Garruto, Binioris, Vecchiani, Tamburini, Pucciini (L), Wiegand, Inibriolo, Biancalani, Grassini R., GrassiniM:, Di Fulvio, Martini, Poli(L). Allenatore: Claudio Grassini.
Arbitro: Setzu di Pistoia. Spettatori: 100 circa.
Successione set: 23-25; 22-25; 15-25.

STAFFOLI - La Polochem Lupi segna il passo nella seconda giornata del campionato di serie C.
I giovani "lupacchiotti", integrati dall´ucraino Ihnatenya, cedono in casa per 3-0 ad un più convinto Migliarino, una fra le migliori formazioni del torneo.
Partenza giusta, tuttavia, della Polochem nel primo parziale, a cui i pisani di Grassini si oppongono con un certo timore.
L´inizio, come detto, è confortante ma sul 20-17 per i "Lupi" ecco il primo patatrac dei ragazzi di Saielli col palleggiatore Ciulli che insiste troppo al centro anziché puntare con decisione su Ihnatenya e Daddi, fino a quel momento piuttosto autorevoli.
I centrali santacrocesi, chiamati in causa, vengono bloccati oppure contenuti dai biancorossi pisani che, in un primo momento pareggiano, andando poi a chiudere vittoriosi per 25-23 una prima frazione gettata alle ortiche dai padroni di casa.
Lo svantaggio turba la Polochem che inizia a perdere fiducia e precisione.
Balbettano in diversi nella squadra di Saielli che prova con Allori in regìa senza che questi inverta la tendenza rispetto a Ciulli.
I "Lupi" insistono troppo dal centro quando invece andrebbero cercate altre soluzioni.
Anche per Ihnatenya gli assist non sono precisi con l´ucraino che esce lentamente di scena giocando con distacco e sufficienza.
Al termine della gara sia Ciulli che Allori lamenteranno lo scarso affiatamento con "Ivan" per la mancanza di un adeguato allenamento col fromboliere ucraino quasi sempre impegnato con la prima squadra per alzare il livello degli allenamenti.
Anche Saielli ammette: "Proveremo a rivedere qualcosa. Ihnatenya ha giocato in condizioni non buone per qualche problemino fisico. Questi ragazzi sono giovani e vanno attesi con fiducia".
La seconda frazione va ancora ai portacolori del Baglini Group vittoriosi per 25-22 con Garrubba che prova a scuotere inutilmente i "Lupi".
Senza storia il terzo parziale con la compagine di Claudio Grassini che va via spedita cogliendo un insperato e rotondo successo per 3-0.


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Note legali
L´accesso a questo sito web da parte dei visitatori è soggetto alle seguenti condizioni.

Le informazioni, i loghi, gli elementi grafici, i suoni, le immagini, i marchi e quant´altro pubblicato e/o riprodotto in questo sito sono di proprietà di (o concesso da terzi in uso a) ASD Migliarino Volley.

La riproduzione del contenuto del sito è consentita esclusivamente previa autorizzazione scritta della ASD Migliarino Volley.. E´ pertanto vietato modificare, copiare, riprodurre, distribuire, trasmettere o diffondere senza autorizzazione il contenuto di questo sito. Sono consentite le citazioni a titolo di cronaca purché accompagnate dall´indicazione del sito quale fonte.

In particolare, è vietato copiare i programmi per elaboratore (software) che determinano il funzionamento di questo sito, creare programmi a questi simili, rintracciare e/o utilizzare il codice sorgente dei suddetti programmi.

ASD Migliarino Volley non garantisce il costante aggiornamento delle informazioni contenute in questo sito né potrà essere ritenuta responsabile degli eventuali danni, tra i quali le infezioni da virus informatici, che le apparecchiature dei visitatori dovessero patire a causa dell´accesso e/o dell´interconnessione con questo sito o dello scaricamento (download) del suo contenuto.

I collegamenti ipertestuali (link) presenti in questo sito possono indirizzare la ricerca dei visitatori verso pagine web presenti su siti diversi dal presente. In tal caso, ASD Migliarino Volley, non assume alcuna responsabilità in relazione sia al contenuto di quanto pubblicato su tali siti ed all´uso che terzi ne possano fare, sia per quanto riguarda eventuali danni provocati da o originati in occasione dell´accesso a tali siti, dell´interconnessione con gli stessi o dello scaricamento del loro contenuto.

Ogni informazione personale inviata al sito di ASD Migliarino Volley sarà trattata in modo conforme alla legge sulla privacy (D. Lgs. 30 giugno 2003, n. 196).

Al presente sito si applica la normativa in vigore nel territorio della Repubblica Italiana.
torna indietro leggi Note legali  obbligatorio