21 Ottobre 2020
News

IL COMMENTO DAL SITO DEL SAN MINIATO

14-12-2010 23:36 - Serie C
Altro stop per la Folgore: Migliarino passa a San Miniato

In crescita, volitiva, ma sfortunata e nervosa. Ecco l´immagine della Folgore maschile, al termine della gara casalinga contro CTC-Migliarino, vinta 3/1 dagli ospiti, di fronte ad un foltissimo pubblico. C´è del rammarico per San Miniato: la gara ha rivelato tante luci per i ragazzi di Pagni, sfavoriti però da alcune chiamate dubbie dell´arbitro e da un eccessivo nervosismo e una mancanza di personalità, presentatisi tutti nei momenti importanti.

Passando alla gara, la Folgore recuperava l´intera rosa, mentre Migliarino presentava Martini dal centro dal primo minuto, con Imbriolo unico assente. Pronti-via ed erano i locali a comandare il gioco, con buone giocate di Signorini: Grassini però rivoluzionava il sestetto, pescando dalla lunga panchina, e i biancorossi ospiti tornavano in gara e risolvevano la gara ai vantaggi (23/25). La reazione giallorossa non si faceva attendere nel secondo parziale: il buon avvio di Martini e soci era contrastato bene dai giovani di Pagni, bravi a tenere a bada il gioco del Migliarino, tenendo a muro e registrando la seconda linea; all´epilogo, un brutto infortunio per Fantozzi (si attende ad ore il verdetto sulle condizioni del centrale giallorosso) e Migliarino scappava sul 19/22: bella la reazione di Cambi e compagni che pareggiavano i conti e, sempre ai vantaggi (25/23), si portavano sull´1-1. Stesso equilibrio nella terza frazione, che vedeva Picchi al centro al posto di Fantozzi nelle file sanminiatesi: Migliarino affidava le proprie offensive ai centrali Wiegand e Martini, mentre per la Folgore erano Rossi e Bertolini a far legna; si andava ai punteggi alti anche in questa frazione, dove due chiamate dubbie dell´arbitro (sig. Paesani di Firenze) penalizzavano la Folgore, costretta a subire il 23/25 ospite. Bella reazione per i giallorossi nel quarto set, capaci di scappare avanti fino al 16/11: altre due "fischiate" dubbie, però, facevano innervosire i locali, con Migliarino brava ad approfittarne ed a raggiungere la parità sul 20-20; l´esperienza dei biancorossi veniva fuori e per la Folgore arrivava una sconfitta, seppur amara, con il 22/25 finale. Tanta rabbia per i ragazzi di Pagni, che sicuramente avrebbero meritato qualcosa in più, mentre invece non riescono ad aggiungere alcun punto in classifica: si può affermare che la squadra è in crescita e ha mostrato decisi passi in avanti rispetto alle scorse gare, anche se deve dimostrare ancora molto in quanto a tenuta mentale; lo stesso coach giallorosso, a fine gara, ha affermato: "Ci siamo rovinati tutto noi: abbiamo giocato bene, sono contento, però siamo stati troppo nervosi nei frangenti importanti. Sotto questo aspetto dobbiamo crescere tanto!". Per Cambi e soci, noni in classifica, adesso c´è la trasferta di Rosignano, valevole per l´ultima gara di campionato, contro i locali, attualmente al decimo posto della graduatoria.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Note legali
L´accesso a questo sito web da parte dei visitatori è soggetto alle seguenti condizioni.

Le informazioni, i loghi, gli elementi grafici, i suoni, le immagini, i marchi e quant´altro pubblicato e/o riprodotto in questo sito sono di proprietà di (o concesso da terzi in uso a) ASD Migliarino Volley.

La riproduzione del contenuto del sito è consentita esclusivamente previa autorizzazione scritta della ASD Migliarino Volley.. E´ pertanto vietato modificare, copiare, riprodurre, distribuire, trasmettere o diffondere senza autorizzazione il contenuto di questo sito. Sono consentite le citazioni a titolo di cronaca purché accompagnate dall´indicazione del sito quale fonte.

In particolare, è vietato copiare i programmi per elaboratore (software) che determinano il funzionamento di questo sito, creare programmi a questi simili, rintracciare e/o utilizzare il codice sorgente dei suddetti programmi.

ASD Migliarino Volley non garantisce il costante aggiornamento delle informazioni contenute in questo sito né potrà essere ritenuta responsabile degli eventuali danni, tra i quali le infezioni da virus informatici, che le apparecchiature dei visitatori dovessero patire a causa dell´accesso e/o dell´interconnessione con questo sito o dello scaricamento (download) del suo contenuto.

I collegamenti ipertestuali (link) presenti in questo sito possono indirizzare la ricerca dei visitatori verso pagine web presenti su siti diversi dal presente. In tal caso, ASD Migliarino Volley, non assume alcuna responsabilità in relazione sia al contenuto di quanto pubblicato su tali siti ed all´uso che terzi ne possano fare, sia per quanto riguarda eventuali danni provocati da o originati in occasione dell´accesso a tali siti, dell´interconnessione con gli stessi o dello scaricamento del loro contenuto.

Ogni informazione personale inviata al sito di ASD Migliarino Volley sarà trattata in modo conforme alla legge sulla privacy (D. Lgs. 30 giugno 2003, n. 196).

Al presente sito si applica la normativa in vigore nel territorio della Repubblica Italiana.
torna indietro leggi Note legali  obbligatorio